La Finanza spagnola alla conquista dell’Italia. Il gruppo iberico BBVA, uno dei maggiori istituti di credito in Europa, sbarca sul mercato nostrano con una banca retail al 100% digitale. Tra le caratteristiche principali: canone gratuito, zero commissioni e la competitività dei servizi offerti. Ma c’è di più: non sono previsti sportelli fisici, anche se in caso di necessità sarà a disposizione della clientela un team di consulenti da remoto h24 per 7 giorni su 7. Insomma, una vera e proprio banca digitale che ha scelto il nostro Paese per diventare sempre più competitiva a livello internazionale.  BBVA è presente in Italia da più di tre decenni attraverso la sua attività bancaria wholesale: ora si avvicina al cliente retail con una proposta totalmente digitale in Italia. Ad oggi, ben 38 milioni di clienti del Gruppo interagiscono con la banca attraverso i canali digitali: più del 62% lo fa attraverso l’applicazione mobile, mentre 7 vendite su 10 vengono effettuate in maniera digitale.

La banca digitale BBVA

Onur Genç, presidente e amministratore delegato di BBVA, spiega i motivi che hanno spinto il Gruppo ad investire ancora di più nel nostro Paese: “L’Italia è un grande mercato, nel pieno di una profonda trasformazione digitale. L’e-commerce, il mobile banking e i pagamenti con carta hanno avuto tassi di crescita a doppia cifra. Noi veniamo con umiltà, qui ci sono grandi banche ed è un mercato competitivo”. Tra i prodotti innovativi della nuova banca digitale ecco la carta di credito, unica nel suo genere in Italia, senza numero e codice Cvv stampati. Il codice di verifica viene infatti generato dall’applicazione ogni volta che il cliente fa un acquisto, aggiungendo maggiore sicurezza alla transazione. Tra gli altri servizi i prelievi di contante gratuiti in qualsiasi sportello, il Pay&Plan, che permette di pagare a rate fino a 1.500 euro. Senza dimenticare lo stipendio anticipato, che permette ai clienti di ricevere in anticipo parte del proprio stipendio, fino a 1.500 euro.

Zero Commission

L’obiettivo di BBVA è di diventare una vera e propria “Zero Commission Everyday Mobile Bank” di riferimento per una vasta clientela. BBVA è un gruppo finanziario globale fondato nel 1857. Leader nel mercato spagnolo, è la più grande istituzione finanziaria del Messico, con numerose filiali in Sud America. Inoltre, è il primo azionista di Garanti BBVA in Turchia e ha importanti attività business di investimenti, analisi transazionale e mercati di capitali negli Stati Uniti. “BBVA non prevede di avere filiali in Italia e fornirà assistenza ai clienti della nuova banca digitale attraverso un servizio da remoto – aggiunge il presidente Onur Genç -. Vogliamo assicurarci che non ci sia bisogno di assistenza umana, ma se necessaria, l’assistenza ci sarà. Se si vorrà qualcuno ci sarà sempre qualcuno dall’altra parte della linea”.

L’offerta BBVA

Riassumendo, ecco cosa include l’offerta BBVA:

  • Conto con una carta di debito online senza spese o commissioni;
  • nessuna commissione per i bonifici, compresi quelli immediati;
  • prelievi di contanti gratuiti a partire da 100 euro in qualsiasi sportello ATM della zona euro;
  • servizio di pagamento mobile con Samsung Pay, Google Play o Apple Pay;
  • Pay&Plan, che permette di pagare a rate fino a 1500 euro;
  • Stipendio in Anticipo, che permette ai clienti di ricevere “prima” parte del proprio stipendio, fino a 1500 euro.