La notizia ha dell’incredibile, ma è vera: Google lancia un’università online! Una università che promette una laurea a prezzi stracciati in soli sei mesi, tale infatti è la durata dei corsi.

La notizia, diffusa sui suoi domini e stata rilanciata attraverso i canali social. Google ha reso noti i primi tre percorsi di formazione denominati Google Career Certificates – per i quali ha invitato gli utenti interessati a iscriversi e ricevere notifiche.

 

Cosa sono i Google Career Certificates

I Google Career Certificates sono percorsi di formazione promossi da Google nell’ambito delle professioni digitali. Si collocano nel solco dell’iniziativa denominata Growth with Google. Sono corsi con cui la società fondata da Larry Page e Sergej Brin intende “rafforzare il nostro impegno per la ripresa dell’economia”. Per esempio, “assumendoci l’impegno di aiutare milioni di persone e business in Europa, Medio Oriente e Africa a trovare un lavoro, digitalizzarsi e crescere entro la fine del 2021”.

 

Come funzionano

Il bello di questi corsi è che non necessitano di studi pregressi (niente college per gli americani, ovvero niente laurea per noi),  ma per Google varranno quanto una laurea dedicata per quella posizione. Google si occuperà anche dell’inserimento in azienda, grazie alle sue partnership con diverse società in tuto il mondo. Infine, l’ultima buona notizia riguarda i prezzi. Anche se quelli ufficiali non sono stati annunciati, le indiscrezioni parlano di un costo complessivo di qualche centinaio di euro, dunque un ottimo investimento a prescindere.

 

Le motivazioni del progetto

Tra i motivi trainanti di questo particolare progetto vi è sicuramente la necessità di fornire al mondo del lavoro, ed in particolare a Google ed i suoi partner. Dei professionisti in alcuni ambiti strategici. Si potrebbe obiettare che questo dovrebbe essere proprio il compito delle università tradizionali ma purtroppo non sempre ciò avviene.

Gli impedimenti, solitamente, sono dovuti al costo che ogni studente dovrebbe sostenere e la necessità di fornire in tempi brevi quanti più professionisti possibili con le competenze specifiche richieste ed alla continua innovazione.

 

Dubbi e perplessità degli utenti

Il progetto non è stato accolto solo positivamente. Infatti sono state subito espresse alcune perplessità e dubbi. Quanto un corso di laurea pluriennale possa essere condensato in pochi mesi di studio?

La preoccupazione viene inoltre rimarcata anche dalle università che si chiedono in che misura un progetto del genere possa sminuire il lavoro che viene compiuto negli atenei di tutto il mondo. L’azienda si mette al riparo affermando che Google Career Certificate prevede percorsi formativi specializzanti al termine dei quali gli studenti verranno sottoposti ad esame conclusivo per valutare le competenze acquisite.

Non un semplice corso di e-learning ma uno strumento che possa essere utilizzato per migliorare l’economia del Paese e di garantire un’istruzione equa per tutti.

 

L’impatto sulle università

Google assicura inoltre di seguire la ricerca lavorativa dei suoi studenti dopo il corso. Questo infatti è il punto più importante: assieme al gigante tecnologico Sundar Pichai può fare davvero la differenza con l’università tradizionale, compresa quella privata. 

L’azienda assicura che i partecipanti potranno “scegliere di condividere le proprie informazioni direttamente con i migliori datori di lavoro che assumono nel loro campo“. 

Tra i colossi ci sono Walmart, Hulu, Best Buy, Intel, Bank of America e, naturalmente, Google stessa, che possiede decine di altre aziende satellite.

Infine, oltre al supporto per venire a contatto con le aziende, Google offrirà stage e contratti di apprendistato ai suoi studenti. Oltre al fatto che, da ottobre, ci saranno dei corsi Google disponibili in tutti gli istituti degli Stati Uniti che insegnano materie affini alla tecnologia e l’informatica.

 

Che lavoro si può fare con i Career Certificates e quanto si guadagna?

I primi tre Google Career Certificates presentati da Google al mercato del lavoro e della formazione statunitense sono così denominati:

  • Data Analyst (figura professionale che negli Stati Uniti può arrivare a guadagnare 66 mila dollari l’anno, secondo Google),
  • Project Manager (93 mila dollari l’anno)
  • UX Designer (75 mila dollari l’anno). Attivo anche un percorso di formazione per IT Support Specialist (55 mila dollari l’anno).

 

Quando partiranno i corsi

Al momento non è dato sapere quando partiranno concretamente i corsi universitari di Google, anche se dal colosso americano fanno trapelare che tutto dovrebbe essere imminente. Bisognerà capire se la sfida proposta da Big G sarà non solo all’altezza delle aspettative, ma effettivamente competitiva rispetto alle università tradizionali.

Una delle chiavi di volta di questa proposta è che i corsi brevi di laurea saranno molto più in linea con le esigenze del mondo lavorativo “in tempo reale”. Al contrario ad un percorso universitario tradizionale che rischia di scontare la rapida obsolescenza dei contenuti delle materie studiate.